sabato 14 aprile 2012

Tagliatelle ai funghi in polvere con gorgonzola e salsa di noci


Buon sabato cari amici, approfitto della pennichella di tutta la famiglia per presentarvi una mia graditissima collaborazione, la ditta Mauri Spa.
La storia dei formaggi Mauri ha le sue radici profonde nel territorio lombardo, da sempre ricco di latte di primissima qualità. La Lombardia rappresenta la patria di alcuni tipi di formaggi, su tutti quelli a pasta molle come lo “stracchino di monte” e lo “stracchino quartirolo”, le prime denominazioni del Taleggio, il principe dei formaggi lombardi assieme al Gorgonzola. 

La genuinità dei formaggi Mauri è garantita, oltre che dalla bontà del latte lombardo, anche dalla particolare stagionatura che beneficia di un altro dono del territorio: le Lanche, le grotte naturali della Valsassina.

Nel 1920, Emilio Mauri intuì che si poteva fondare un'azienda moderna seguendo la lunga tradizione casearia che faceva stagionare i formaggi nelle Lanche dove i prodotti acquisivano un sapore inconfondibile ed inimitabile.
Nel 1929 fece costruire a Pasturo un nuovo e ampio stabilimento adatto, non solo alla raccolta e alla stagionatura del formaggio, ma anche alla produzione.
Nel 1939 un nuovo traguardo: Mauri diventa una Società per Azioni.
I suoi prodotti sono i seguenti e cliccando su ogni nome potete andare direttamente al link di riferimento di quel prodotto:

Sede Legale e Commerciale:23818 Pasturo (LC) - Via Provinciale 11
e-mail: 
mauri@mauri.it
Tel. +39 0341 955.700 (r.a.)
Fax  +39 0341 955.701
Facebook

Stabil. Produzione:
24047 Treviglio (BG) - Via Bergamo 129
e-mail: treviglio@mauri.it
Tel. +39 0363 303.494
Fax  +39 0363 302.420

Ed ora vi presento la ricetta di oggi, fatta proprio con uno dei loro formaggi:


Ingredienti per 4/6 persone:
Per la pasta:
Per la salsa di noci:
  • 1 Spicchio d'aglio
  • Latte
  • Maggiorana
  • 250 g di noci
  • 1/2 bicchiere di olio di oliva Dante
  • 50 g di grana gratuggiato
  • Sale Fiore di sale Gemma di mare
Per il condimento:
  • 200 ml di latte
  • 1 confezione di Gorgonzola dolce Bontàzola Mauri
  • Sale Fiore di sale Gemma di mare
  • Pepe
Preparazione:
Per le tagliatelle
  1. Unite la farina con i funghi porcini in polvere, mescolate, fate una fontana e mettete al centro le uova, l'aroma fungo e mescolate fino ad amalgamare e poi impastate bene il tutto fino ad ottenere una pasta liscia, poi fate riposare avvolta da pellicola trasparente in frigorifero per circa 30 minuti.
  2. Fate delle palline con la pasta, appiattitele un po' e con l'apposita macchinetta (io ho quella di mia mamma, avrò 15 anni, però va benissimo) fate delle sfoglie e infine sempre con la macchinetta, formate le lasagne.
  3. Mettetele su un vassoio e lasciatele riposare per circa 2 orette.
Per la salsa di noci:
  1. Scottate le noci per 5 minuti in acqua bollente, scolatele e lasciatele intiepidire.
  2. Ammollate la mollica nel latte.
  3. Spellate le noci dalla loro "pellicola", e mettetele nel frullatore con il grana, l'olio, il pane strizzato e un po' di latte, frullate bene e aggiustate di sale. Si deve ottenere una crema abbastanza densa.
Per il condimento:
  1. Preparate il condimento mettendo in un tegame il latte e il gorgonzola, lasciate sciogliere, aggiungete la salsa di noci, aggiustate di sale e pepe. 
Composizione del piatto:
  1. Lessate le tagliatelle al dente, conditele con il condimento preparato (lasciandone da parte un po') e mettetele in uno stampo, infornate per 10 minuti a 160 gradi, sformate e servite, bagnando con un po' di condimento rimasto.




Con questa ricetta partecipo al contest di Acqua e farina:

26 commenti:

  1. Uao Ely, che stra bontà!! :-)

    RispondiElimina
  2. Elena bravissima hai proprio esaltato questi formaggi, buon contest! un bacione

    RispondiElimina
  3. Cara Ely, complimenti per la nuova collaborazione, e per questa gustosissima ricetta ! Un bacione

    RispondiElimina
  4. Hmmm, che piattino irresistibile!!!Brava Ely!Io adoro questo tipo di sughetti....Un bacio!

    RispondiElimina
  5. ottima ricetta, l'ho inserita! Buon WE, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. wow favoloso ma dove trovi i funghi in polvere?

    RispondiElimina
  7. Complimenti per la collaborazione e per questa favolosa ricetta!!

    RispondiElimina
  8. Che carina quella torretta di tagliatelle... e quella salsa che rende il tutto così cremoso è la fine del mondo.
    Complimenti per la nuova collaborazione.
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  9. congratulazioni per la collaborazione! e gnam.. queste tagliatelle sono invitantissime!

    RispondiElimina
  10. ciao Ely che delizia questo tuo piatto, cremoso e saporito!!! Anche io voglio la macchina per fare la pasta... mia mamma ha quella di mia nonna... ma non vuole darmela :-C

    RispondiElimina
  11. Buonissimi ..li mangerei ora!!

    RispondiElimina
  12. Ciao, complimenti per l'ottima collaborazione e per il gustosissimo piatto: adoro il gorgonzola!!!
    Buona settimana

    RispondiElimina
  13. o mamma che piattino...da leccarsi i baffi!!! davvero bella anche la foto^_^...ciao!!!

    RispondiElimina
  14. Che bel piatto cremoso e gustoso,brava!Complimenti per la collaborazione!Ciao

    RispondiElimina
  15. Grandiosa l'idea di aromatizzare l'impasto delle tagliatelle con la polvere di funghi. Abbinate a quel cremoso condimento sono davvero speciali. Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia queste tagliatelle!! Una volta le avevo preparate anch'io con i funghi secchi e poi ho provato anche con i gnocchi...speciali!!! la comnposizione poi è fantastica!!!

    RispondiElimina
  17. Ehi che tagliatelle gustosissime! E che bella collaborazione, complimenti!

    RispondiElimina
  18. gustosissime e con un condimento cremosissimo!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  19. Che bella collaborazione!!! E queste tagliatelle sono gustose gorgonzola e noci si sposano perfettamente ! Baci

    RispondiElimina
  20. Che bontà tesoro!!complimenti!!ciaoo buona giornata

    RispondiElimina
  21. Complimenti per la collaborazione e che piatto buonissimo oggi!!
    Bacioni.

    RispondiElimina
  22. ma che meraviglia di cremosità! approfitto per lasciarti il link al nostro primo contest, se ti va di partecipare ;-)
    http://dolcemporiofirenze.blogspot.it/2012/03/il-dolce-della-domenica-49-e-il-1.html

    RispondiElimina
  23. Che spettacolo cara ely....mi piace molto la pasta casalinga..e non ho mai sentito la polvere di fungo....spettacolo!!!

    RispondiElimina
  24. Mammamia...funghi+gorgonzola!!! Buonissimeeeee! Bacioni

    RispondiElimina
  25. Wow bella preparazione e gustosi gli ingredienti!!! Bravissima
    Baci
    Mary

    RispondiElimina

Ogni vostro commento mi riepie il cuore di gioia ...